venerdì 21 gennaio 2011

La cucina del cuore, insalata di gamberoni alla paprika

Quando si parla di cucina del cuore oggigiorno, viene subito in mente una marea di ricette light, povere di grassi, di colesterolo...ma non è quella la cucina del cuore della quale oggi vorrei parlarvi.
La cucina del cuore è quella dei ricordi, dei pasticci combinati in cucina, quando non misuravo che un metro e qualcosa, le memorie di un ciambellone al limone fatto per un fratello inseparabile o di una torta al cioccolato mancata, perchè il cioccolato spariva nel nulla prima di iniziare a farla.
La cucina del cuore era quel vitello tonnato fatto dalla mamma ogni mio compleanno e le colorate crostate di frutta con una candelina per ogni anno, sempre e da sempre. E la scatola decennaria, che raccoglieva le candeline nuove e a mozziconi, usate più volte e conservate come una sorta di cofanetto custode della memoria.
La cucina del cuore era la crostata di amarene della nonna, quella irripetibile, con la marmellata fatta in casa e la crema al fondo e anche la ditata di una bambina nella terrina degli impasti.
La cucina del cuore erano le colazioni con il nonno, un mattino profumato di caffè di torrefazione, di tè al limone e di fette biscottate abilmente imburrate e spalmate di miele.
E oggi...la cucina del cuore è un capo cuoco che gioca ad imitare la mamma, due bimbi grandi che arrivano a curiosare e allungare le mani...piccoli furti, una ditata alla panna montata o la leccatona alla spatola per pulire tutto a lavoro ultimato e un sorriso al cioccolato o un bacio alla vaniglia.
La cucina del cuore è anche una frittata poco cotta, fatta da un marito premuroso, quei giorni in cui sto male o la stanchezza vince sull'amore per i fornelli. È una torta di compleanno, studiata e pianificata da settimane, decorata durante ore o semplicemente, che parla da sola per dire quanto li amo, quei quattro uomini che illuminano la mia vita.
Ma è anche una sorpresa, un regalo, un pensiero, senza tempo e senza data, nessuna ricorrenza...ritrovarsi un saporito cuore nel piatto, solo per dirti quanto ti amo.  



Ingredienti per 4 persone
24 gamberoni interi
100 gr di foglie di valeriana
100 gr di foglie di rucola
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di succo di limone
qualche foglia di dragoncello (anche secco va bene)
aceto di vino bianco
un cucchiaino scarso di senape
sale
25 gr di burro
paprika a piacere

Far cuocere i gamberoni in abbondante acqua salata bollente durante quattro minuti. Far raffreddare e procedere dunque a togliere la testa e la venetta sul dorso e "sbucciarli" lasciando però la coda intera.
In un piccolo recipiente, mischiare l'olio, il succo di limone, il dragoncello, l'aceto, il sale e la senape. In una padella, far sciogliere il burro e mischiarci la paprika e far saltare i gamberi per qualche secondo in questa preprarazione, giusto per dar colore e sapore, ma senza cuocerli ulteriormente.
In un piatto da portata o in un'insalatiera, mischiare rucola e valeriana e condirla con la vinaigrette preparata e adagiarci sopra i gamberi. 







QUESTA RICETTA HA VINTO IL
contest di Flavia Hart-to-Hart



77 commenti:

  1. A parte il post stupendo....e la ricetta (che come tutte le tue ricette....adoro!!)...sai la cosa che mi è piaciuta di più??? Il fatto che tu abbia capito lo spirito del contest..e.....e..... eeeeeeeeeeeeeeeeeee....l'averlo anche saputo interpretare....hai dimostrato quello che io desideravo: non servono necessariamente stampi o tagliabiscotti a forma di cuore!!! Buon weekend ..bacionissimi, Flavia

    Vado a linkarti subito in home page (colonna sotto il banner in alto a destra)

    RispondiElimina
  2. Mmmmh che insalata sfiziosa!
    Trovo che la paprika assieme al curry si sposi benissimo assieme ai crostacei!
    Il tutto a forma di cuore .. cosa volere di più?
    Bellissima ricetta e bellissimo post, brava!
    Bacioni e buon we

    RispondiElimina
  3. Ele sei troppo brava!! Bellissime parole per le tue bellissime persone..bellissima e piacevolissima ricetta...un abbraccio..

    RispondiElimina
  4. ele mi stavo commuovendo... mi trovo in sintonia con te davvero... pure io AMO cucinare per amore.. e non mi interessa se una cosa è buona, ma se è fatta con amore, con il cuore.. anzi se acnhe una persona non sa cucinare e prova a fare qualcosa per te che magari non è nemmeno tanto buona: ma la ricorderai per sempre come una delle cose più buone mai mangiate. Anche io torno a casa alla sera e la maggior parte delle volte cucino dei piatti su misura per la persona che amo.. questo post è straordinario e mi ha fatto venire in mente che dovrò mettere delle ricette delle mia nonne e della mia mamma....
    sei fantastica

    Alessandro

    RispondiElimina
  5. La storia si ripete, la cucina del cuore rimane invariata e, generazione dopo generazione, i gesti, le ricette, i profumi sono sempre gli stessi, quelli che sanno di "casa" e di amore.
    Bellissimo, come sempre. Ci farebbe piacere inserirti nel nostro blogroll, possiamo prendere in prestito un'immagine dal tuo blog a questo scopo? A presto, buon weekend

    RispondiElimina
  6. sei geniale!!!!da nostalgicae romantica quale sono concordo che la cucina del cuore la associo anche io ai ricordi , alle ricette fatte con amore. Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Bellissima ricetta :D
    E anche se non è nelle mie corde tutto questo romanticismo, ho letto con piacere il tuo post :)
    un baciotto e foto deliziosissime!
    Bravissima

    RispondiElimina
  8. un post meravigliosamente meravigliosooooo!!!!
    quante emozioni leggendoti!!!! grazieeee!!!
    la ricetta è una delizia!! la paprika la metterei ovunque!!!
    la presentazione è stupenda!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. un post carico di sentimento e amore e questo piatto è il coronamento a tutto quello che hai scritto ed è anche gustosissimo!!baci imma

    RispondiElimina
  10. Mi sono commossa! brava, e i gamberoni... slurp!

    RispondiElimina
  11. Che bello questo post, pieno di dolcezza e di poesia!!!
    E che spettakolo quel cuore di gamberoni adagiato su una trapunta di insalatine appetitose!

    RispondiElimina
  12. Un post carico di sentimenti, di casa, di amore.
    La mia cucina del cuore? Da bambina la domenica a metà mattina la fetta di pane con un filo di ragù...
    Baci e buon week end

    RispondiElimina
  13. con questo mi prendi proprio per la gola...la segno subitooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  14. mamma mia ma quanto sei brava a scrivere... e qui hai scritto davvero con il cuore... è davvero un piacere averti conosciuto e anche se da poco davvero sei una bellissima persona...
    questo cuore di gamberi? davvero un piatto del cuore!
    buon w.e. Ely

    RispondiElimina
  15. fantastico post e foto da sogno. Baci.

    RispondiElimina
  16. un piatto davvero molto romantico, poi i gamberi sono la mia passione per cui un accoppiamento che definirei perfetto!!!

    RispondiElimina
  17. Mi hai toccato il cuore con queste parole!! E' proprio il caso di dirlo ;)

    RispondiElimina
  18. mi sono identificata nel tuo racconto così carico di emozioni..e i gamberoni sono fantastici. un abbraccio :)

    RispondiElimina
  19. complimenti, le tue parole toccano le mie corde, e il tuo cuore di gamberi avrà toccato il cuore che ama te!
    Veramente brava Eleonora!

    RispondiElimina
  20. Quanta dolcezza in questo post.....
    Ma per me quella non è mai troppa. Perciò ho adorato leggere le tue parole dalla prima all'ultima!
    Bellissima idea, semplice ma d'effetto, come sanno essere certe parole!
    Un bacione

    RispondiElimina
  21. Mi ritrovo tra le righe del tuo bellissimo post,l'amore della famiglia e la passione per i fornelli uniti dalla sapiente sensibilità delle donne!!Che bello avere tento in comune con chi si
    stima pur non conoscendoci di persona...
    Complimenti per la ricetta,ma soprattutto per la presentazione perfetta,che bello quel cuore di gamberoni!!

    RispondiElimina
  22. Piacere Eleonora sono Ila,
    le tue parole a momenti mi commuovono...
    quanta tenerezza e quanto amore, si sentono proprio!! e le trasmetti chiaramente, complimenti!
    La ricettina poi...doppi complimenti!!
    Ciao

    RispondiElimina
  23. mmmmmmmmmm...che invitante!complimenti!!!ciao!

    RispondiElimina
  24. bellissime le tue parole....complimneti per la presentazione di qs buona insalata...baci e buon we

    RispondiElimina
  25. Ahi corazon!!!
    Sei sempre una sorpresa.
    Complimenti. Hai dimostrato un'altra volta che con quattro semplici ingredienti si può realizzare un gran piatto. Buono e ben presentato.
    Un bacione

    RispondiElimina
  26. Complimenti per il post....e per l'idea fantastica.

    RispondiElimina
  27. Un post ad alto indice d'amore: per la tua famiglia, per i ricordi cari, per i sapori, per la cucina, per i piatti e gli accostamenti...davvero bello e coinvolgente ^_^

    RispondiElimina
  28. Semplice e d'effetto... brava!!! Ciao!

    RispondiElimina
  29. L'insalata è semplicemente eccezionale, ma quello che di più ci ha preso, colpito è stata la presentazione coreografica dei due gamberoni uniti a cuore, davvero magnifica! Parteciperemo anche noi a questo contest, ma tu sei stata straordinaria! Inoltre abbiamo letto del tuo contest e andiamo subito a leggere la scadenza, sperando di essere in tempo!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  30. Originale , bella e sfiziosa quest'insalatina, complimenti!

    RispondiElimina
  31. Eleonora, sono molto contenta di averti trovata, Fai delle cose proprio belle e buone!!

    RispondiElimina
  32. semplice geniale invitante. Ho in mente una cosa anche io per questo contest ma la tua è insuperabile... bravissima!

    RispondiElimina
  33. deliziosa presentazione, bravissima!un bacione...

    RispondiElimina
  34. a dei gamberoni così non si può proprio resistere, complimenti!!

    RispondiElimina
  35. mi hai fatto sorridere con il vitello tonnato e la crostata di frutta ai compleanni fatti dalla mamma....mi hanno ricrdato tanto i miei di compleanni!se certe magie ci sono rimaste dentro oggi il nostro compito è trasmetterle ai piccoli cuochi!un bacio

    RispondiElimina
  36. Tesoro dallo scrivere alla cucina tu metti il cuore in tutto ciò che fai. Mi sono commossa a leggere questo post pieno di sentimenti e di ricordi e soprattutto mi sono ritrovata in tanti suoi aspetti. E non potevi coronarlo con una ricetta più adatta, elogio della semplicità come l'amore vero. Un abbraccio forte, buon we

    RispondiElimina
  37. buona questa insalatinaaaaaaaa romantica!!!

    RispondiElimina
  38. Ma che cariiiiiino Tesoro!!!!
    Una splendida idea per S.Valentino,bravissima!!! ;-)
    Buon sabato e tanti bacini**

    RispondiElimina
  39. come hai ragione e come mi ha conquistato questo poat!ottima ricetta!direi proprio con il cuore!

    RispondiElimina
  40. Eleonora, sei stata geniale, bellissimi e ghiotti i tuoi cuori, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  41. L'insalata è sfiziosa e le foto davvero belle!!!Un bacio!

    RispondiElimina
  42. Mi ritrovo in tutto e per tutto e soprattutto nell'amore per i miei 4 uomini!
    Brava!

    RispondiElimina
  43. che bel post! e mi trovi d'accordo su tutto! :)
    ottimi anche i tuoi gamberoni!
    buon we!

    RispondiElimina
  44. Ma che bel cuore che ti è venuto!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  45. Sei troppo brava le tue ricette sempre uniche e originali!
    Buona domenica Anna

    RispondiElimina
  46. Emozionante, molto! In questo tuo post si repira tutto l'amore di cui è piena la tua vita! I tuoi uomini o ometti, che poi saranno uomini futuri, sono da ammirare e da amare (anche "l'omino" già cresciuto eh!). La ricetta è... semplicemente unica e piena d'amore. Brava Ele!
    Un abbraccio
    Rosalba

    RispondiElimina
  47. ma che buonissima ricetta e che adorabile cuore ...davvero cariiiniiissimooo..

    RispondiElimina
  48. Quanti di noi si saranno ritrovati nelle tue parole!!
    TUo marito è davvero fortunato!!
    Questa presentazione è degna di un ristorante per la serata di S.Valentino.
    BRava e buona domenica.

    RispondiElimina
  49. Woooww!! Bellissima e gustosissima questa insalata!!! Sei bravissima! Un bacio.

    RispondiElimina
  50. Ma che bel post.. emozionante direi!!! e mi piace come hai presentato quei gamberoni... eh si.. smackkk

    RispondiElimina
  51. Tesoro ho un piccolo pensiero per te sul mio blog se ti fa piacere. Un bacione

    RispondiElimina
  52. ...delizioso, tutto delizioso!

    RispondiElimina
  53. Si, concordo pienamente con te...
    e comunque questi tuoi gamberoni... uhmmm!
    :)

    RispondiElimina
  54. non so più che aggettivi trovare, è semplicemente splendida quest'idea, bello anche il post
    Chapeau!
    Cristina

    RispondiElimina
  55. buonissima la ricettina e che belle parole!!!!!!
    bellissimo post. quanta tenerezza
    un abbraccio eleonora, e buona settimana

    RispondiElimina
  56. Mi piace molto questo assemblaggio d'ingredienti e la presentazione finale è di grande effetto!!! complimenti :)

    RispondiElimina
  57. i tuoi post sono sempre spettacolari... pieni di dolcezza... e il cuore formato dagli scampi è bellissimo.. un bacio

    RispondiElimina
  58. Ciao! Ho aperto un nuovo contest per il mio primo blogcompleanno. Passa a vedere sehai voglia di partecipare
    http://plvheart-funinthekitchen.blogspot.com/2010/12/contest-per-il-mio-primo-blog.html

    RispondiElimina
  59. E' vero......Fai dei piatti unici e li presenti davvero molto bene :)
    Hai reso particolare questo piatto!!! Brava davvero.....

    RispondiElimina
  60. ....Ma quanto sono teneri da vedere???? E anche golosissimi da mangiare.....ti mando un bacino e buona settimana la stefy

    RispondiElimina
  61. Complimenti sei stata veramente geniale, a conclusione di un post emozionante hai messo una semplice ricetta che ha reso ancor più incisivo il messaggio!
    Naturalmente i gamberoni sono meravigliosi!!!
    Ciao alla prossima

    RispondiElimina
  62. Oddio che meraviglia questi Gameberoni!!!
    Slurpppppp ^_^

    RispondiElimina
  63. Hai descritto perfettamente la cucina dei sentimenti e dei ricordi che ci legano alle persone amate :DDD

    RispondiElimina
  64. CIAO..........Questa ricetta è molto interessante e molto gustosa.Il cuore formato
    bellisimo.BACI MARIMI

    RispondiElimina
  65. Accidenti non si arriva mai in fondo alla lista di commenti :-)
    Passavo in qualita' di giudice per la categoria foto nel contest di Flavia. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  66. In effetti il tu post merita tutta, tutta quanta la sua prima premiazione! è bellissimo!

    RispondiElimina
  67. complimentissimi! e che bel blog mi ha fatto conoscere eli/fla!
    a presto

    RispondiElimina
  68. Felizidades de corazon!!!!!
    E vivaa! Flavia ha tutta la ragione del mondo!

    besitos

    RispondiElimina
  69. ERO STRACONVINTA CHE SARESTI STATA TU IL SUO CUORE PREFERITO, E' TROPPO BELLO!!!! BRAVA BRAVA BRAVA!!!!
    Baci
    Cris

    RispondiElimina
  70. sì!....strameritato!!!!Congratulaziooooni!!!!

    RispondiElimina
  71. super!!!!!!! :))) brava ele! complimenti..non lo avevo letto ancora tutto e hai fatto una presentazione descrizione----->con il cuore!

    RispondiElimina
  72. Ragazza mia...sei gi' passata a scoprire che sei tra i finalisti per il premio assoluto....compolimentissimi!!!

    RispondiElimina