mercoledì 2 marzo 2011

Sablés agli agrumi...per accendere sorrisi

Ci sono persone che sanno dare agli altri un esempio di amore e costanza. Persone che anche davanti a una situazione cruda, sanno mantenere la speranza nel cuore, come Caris





E anche dai bambini abbiamo molto da imparare, sanno sorridere davanti alle avversità, fra un capriccio e un altro, per accendere un sorriso basta loro a volte solo un fiore.


 


 Ma per i bambini del Santa Lucia sarei disposta a far scendere la luna, e chiederle il favore di raccontare le sue storie, quel che ha visto nello spazio immenso durante milioni anni, storie avvincenti, racconti calmi d'amore e ninne nanne interplanetarie per farli addormentare.




E accenderei altri milioni di stelle, per illuminare la notte per chi ha paura del buio o per raccoglierle in un barattolo di vetro ,da mettere sotto il letto o nell'armadio per spaventare quei mostri che si annidano li dentro e scacciarli con luce e magia di polvere di stelle.


 


 Se solo potessi... ma non ho altro da donar loro che la speranza, un desiderio forte, un augurio per la vita, il mio cuore...





...e  la ricetta di questi biscotti:

Per circa due dozzine di sablées (frollini)
250 gr di farina
250 gr di burro
125 gr di zucchero a velo
125 gr di fecola di mais (maizena)
le bucce di un mandarino, un'arancia e un limone

Mischiare il burro con lo zucchero e le bucce degli agrumi grattuggiate. Aggiungere il resto degli ingredienti e lavorare. All'inizio l'impasto sembrerà sabbia, ma non preoccupatevi, continuando a lavorare tutti gli ingredienti si amalgameranno e si formerà una bella palla di pasta. La pasta si divide, si stende al grossore desiderato (io 1/2 cm) e si ritaglia a piacere.
Infornare in forno caldo a 180° fino a che i bordi siano dorati.




E questa è la mia ricetta per i bambini del Santa Lucia, con la speranza e una preghiera verso l'Altissimo, che si trovi una soluzione che ne eviti la chiusura. Per il sorriso dei bambini.


61 commenti:

  1. Splendida e nobile iniziativa e fantastici biscotti !!!
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. bellissimi, molto simpatici!! posso rubartene uno??

    RispondiElimina
  3. Belli e buoni questi biscotti :)) non te ne rubo nemmeno uno, li lascio per tutti i bimbi a cui è dedicata l'iniziativa..
    Baci...

    RispondiElimina
  4. L'iniziativa è lodevole ed i tuoi biscotti sono perfetti.

    RispondiElimina
  5. Spero davvero che il Santa Lucia non venga chiuso, sarebbe un'ingiustizia. Le tue parole sono dolcissime e bellissime , come questi tuoi frollini :).
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Nobile iniziativa,post bellissimo...Quando sono chiamati in causa i bambini,qualunque sia la motivazione o la problematica,mi si smuove sempre un emozione dentro,sono le cose migliori che il cielo possa mandare su questa terra malconcia!!Ti abbraccio e ti ricordo che l'offerta baratto è aperta!! ;)

    RispondiElimina
  7. Mi si stringe il cuore al pensiero che il Santa Lucia possa chiudere....speriamo che la follia umana abbia un limite...almeno dinanzi alla sofferenza di un bambino.
    Bacione Ele e buona giornata
    Rosalba
    p.s. ottimi questi frollini nella loro semplicità....e meravigliose le foto:-)

    RispondiElimina
  8. credo che i bimbi si aprirebbero in un grande sorriso vedendo i tuoi biscotti e sopratutto mangiandoli!! speriamo che quei dementi che ci governano usino un po' di quella cosa che sembra mancare così spesso e cioè il buon senso!
    mi viene una rabbia che gli tirerei tutte la batteria di pentole in testa!!

    RispondiElimina
  9. Sei stupenda...come sempre!
    Un abbraccio a tutti i bambini del mondo che soffrono e che dovrebbero solo conoscere sorrisi!

    RispondiElimina
  10. Mmmm chissà che profumo quei biscotti!!!

    RispondiElimina
  11. Cara dolcissima Eleonora, brava come sempre....baci

    RispondiElimina
  12. Fantastico ciò che hai scritto Ele, sono parole dettate dal cuore di una mamma, sei unica!
    E unici anche i biscotti, i sables sono fra quelli che preferisco!!

    RispondiElimina
  13. Ottimi biscotti per una fantastica iniziativa!!!!smackk smackkk :-D

    RispondiElimina
  14. Buonissimi biscotti per una grande causa!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  15. bellissimi biscotti per una nobile causa, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Bellissima l'idea di assocciare un biscotto ad ogni pensiero e dedicare tutto a quei bambini. Baci!

    RispondiElimina
  17. Bellissime le tue parole e deliziosi i tuoi biscotti! Un post fantastico per una lodevole iniziativa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. E'davvero una bella iniziativa, e tu hai saputo regalar loro delle parole di speranza..Parole che emanano calore e che sono oro nei loro momenti grigi... Brava......

    RispondiElimina
  19. Che bella ricetta e che bel post baci ♥

    RispondiElimina
  20. I biscotti sono bellissimi,le speranze ancor di più e gli auguri più sinceri sono anche i nostri!!
    UN bacio Eleonora!!

    RispondiElimina
  21. che bei biscottini, ideali per la colazione, o per un'ottima pausa tè! complimenti!
    Auguriiiiiiii! :-D

    RispondiElimina
  22. Troppo belle le tue parole intercalate con le immagini a tema di questi golosissimi biscottini...La tua sensibilità non ha limiti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. gnam devo provare la frolla agli agrumi..pensierino per te sul mio blog..

    RispondiElimina
  24. bei collegamenti tra gli augurii ai bimbi e le formine. Speriamo che questa iniziativa sia utile al santa lucia! baci

    RispondiElimina
  25. Una bella favola per questi bambini che hanno bisogno di speranza e di sorrisi. Brava Eleonora!
    un bacio

    RispondiElimina
  26. tu lo sai...che effetto mi fanno i tuoi post,.... e anche questa iniziativa ...mi dà le stesse emozioni, baci, Flavia

    RispondiElimina
  27. Come sempre tesoro sei riuscita a farmi emozionare e anche quasi a far scendere il gocciolone.
    Sei unica e con questi delicatissimi biscotti accenderesti il sorriso di chiunque. Un abbraccio

    RispondiElimina
  28. La ricetta sembra deliziosa e la tua iniziativa di più! Complimenti

    RispondiElimina
  29. Hanno un aspetto meraviglioso!!! Un aroma che mi sembra di poter sentire sin da qua!!

    RispondiElimina
  30. Complimenti cara!! Un bellissimo post e fantastici biscottini!! Un bacione.

    RispondiElimina
  31. sei sempre profonda e dolicissima nei tuoi post :)
    le foto dei biscottini sono davvero belle, niente è meglio di qualcsa di semplice e con il cuore.
    PAsso di qui anche perchè ci terrei che tu partecipassi al mio contest. Ti abbraccio Angela

    RispondiElimina
  32. i biscotti sono uno spettacolo ma le tue parole riescono sempre ad emozionarmi....dolcissima eleonora!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  33. bellissimi i tuoi biscottini.. la presentazione poi è sublime ..complimenti Simmy

    RispondiElimina
  34. Che belle parole...e che bei frollini, è bello il modo a cui aderito all'iniziativa!

    RispondiElimina
  35. bellissimi e stupendi accompagnati dalla tue parole! baci

    RispondiElimina
  36. i biscotti sono deliziosi! e le tue parole sono una fiaba! e come nelle fiabe ci auguriamo che il finale sia lieto per Caris ed il suo bimbo.

    RispondiElimina
  37. ma che buoni i sablé agli agrumi!
    i bambini ne farebbero sicuramente man bassa e poi tutte quelle belle formine :)

    RispondiElimina
  38. Un dono così goloso e genroso, farebbe la felicità di ogni bimbo :D

    RispondiElimina
  39. Splendidi e golosi biscotti, per una bellissima iniziativa, bravissima Eleonora!!!!

    RispondiElimina
  40. Questa nobile causa ti ha ispirato ancor di più, il tuo bellissimo post nella sua semplicità colpisce più di un grande discorso!!!
    I frollini sono la ciliegina finale, i bimbi del Santa Lucia ne saranno contenti

    RispondiElimina
  41. che modo dolce, carino e delicato di fare un regalo così importante. Farà certamente la felicità di chi lo riceve...e anche la nostra. Un bacione

    RispondiElimina
  42. Biscotti deliziosi e un post che tocca il cuore...Un bacio

    RispondiElimina
  43. sono già passata di qua .. ma ci ritorno volentieri..anche perchè mi ero dimenticata di sottoscrivere al tuo blog adeso si che ti seguo..ciao Simmy

    RispondiElimina
  44. Hai un cuore grande e lo metti in tutto quello che fai...Un baciotto tesoro!

    RispondiElimina
  45. Deliziosi biscottini per un grande progetto ^^

    RispondiElimina
  46. Il post e la ricetta sono perfetti per l'iniziativa di Caris! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  47. ils sont mignons ces sablés et à croquer, j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  48. Un dolcissimo post!Dei biscottini deliziosi x far tornare il sorriso ai bimbi. Speriamo che chi può faccia qualcosa! Baci

    RispondiElimina
  49. Saranno contenti, i bambini, di questi pensieri e..di questi biscotti :-)

    RispondiElimina
  50. I biscotti sono stupendi, le tue parole anche e il contest idem, cercherò di partecipare, è un'iniziativa importantissima

    RispondiElimina
  51. Ma quanto sono belli e paffutoni questi biscotti! Molto simpatici, proprio adatti a questa iniziativa.

    un abrazo

    RispondiElimina
  52. Unica e stupenda, lo credo sempre di più... complimenti per come sei cara Ele e per come sai comunicare la dolcezza... Un urrà per i biscotti! ^_^ Bacioni. Deborah

    RispondiElimina
  53. Meravigliosi questi biscottini e meravigliosa iniziativa.Spero che tutto ciò serva!!!

    RispondiElimina
  54. tes mots sont jolis et profonds, toujours de belles, que dis-je de sublimes recettes et va s'en dire des photos !! ils m'ont touchés car nous avons une amie a ma fille (12ans) qui est touché par la maladie !... merci et bises à toi...
    merci de tes visites =)

    RispondiElimina
  55. Parole magiche e colme d'affetto per tutte le stelle del Santa Lucia, come luminosi e golosi sono i tuoi biscotti celestiali :)

    RispondiElimina
  56. Grazie, perché tramite il tuo post sono approdata nel sito di Caris.
    Tutto quello che sta vivendo mi ha riportato ad una dura realtà che cerco invano di rimuovere.
    Spero di poterla aiutare in qualche modo, ma non solo con una ricetta.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina