mercoledì 18 maggio 2011

Un antipasto, una quiche e un curry di pollo: tre ricette con asparagi



Verde.
Se devossi dare un colore alla primavera, sarebbe questo. Verde delle speranze che si rinnovano, dei germogli sugli alberi, dell'erba che torna, forte, come un miracolo, rinascendo dal ghiaccio. Quanta lezione di vita in un filo d'erba...

Verde foglia, verde stelo, verde mare... verde asparago.
Vi propongo oggi tre ricette all'insegna del verde e degli asparagi.


Asparagi alla salsa cruda

Ingredienti per 4 persone
8 fette di prosciutto di Parma
16 begli asparagi (ho usato asparagi bianchi)
2 pomodori maturi
1 limone bio
10 steli di erba cipollina
olio extra vergine d'oliva
qualche oliva nera snocciolata
1 cucchiaino di zenzero fresco grattuggiato
sale e pepe




Preparare gli asparagi, lavarli e asciugarli. Tagliateli tutti della stessa dimensione (15 cm circa). Passateli 6 minuti nell'acqua bollente salata. A parte, pulire i pomodori, privarli dei semi e tagliarli in piccoli cubi. Prelevare la buccia del limone e tagliarla in julienn finissima. In una ciotola, mischiare i pomodori, le olive a pezzettini, la buccia di limone, l'erba cipollina tritata, lo zenzero, olio, sale e pepe.
Rinfrescare gli asparagi sotto un getto d'acqua fredda avendo cura di non romperli e asciugarli accuratamente. Arrototolare ogni asparago in una metà di fetta di prosciutto, lasciandone fuori la punta. Servire gli asparagi in bicchierini, accompagnati con la salsa cruda.


Quiche allo chèvre e asparagi

Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisée (io l'ho fatta in casa)
250 gr di formaggio chèvre fresco
4 uova
50 gr di panna
500 gr di asparagi verdi e fini (ho usato solo le punte)
sale
pepe



Coprire una teglia da quiche con la pasta brisée e praticare dei buchini con una forchetta. In una ciotola, mischiare il formaggio, le uova un po' sbattute, la panna, il sale e il pepe. Lavare e pulire gli asparagi e prelevarne le punte. Distribuire le punte di asparagi sulla pasta brisée e versarci sopra il composto di formaggio. Infornare in forno già caldo a 180° C durante uan mezz'ora o fino a che sarà dorata. 
Nota: In questa quiche gli asparagi restano croccanti, nel caso li voleste più morbidi, sbollentateli prima un poco nell'acqua bollente. Potete usare anche il resto dell'asparago nella quiche se preferite. Se non trovate lo chèvre fresco, potete sostituirlo con della ricotta. La ricetta è per una teglia di 23 cm, circa.



Curry di pollo d'ispirazione Thai

Ingredienti per 4 persone:
3 petti di pollo
250 gr di piselli freschi sgranati
200 gr di asparagi verdi
400 ml di latte di cocco
Il succo di un lime
1 cucchiaio colmo di curry (io ho usato il curry Balti, medio piccante)
2 cucchiai di salsa nuoc mam
1 cucchiaino di zucchero di canna non raffinato
400 gr di riso thai per accompagnare.



Tagliare i petti di pollo a cubetti. In una pentola, mettere il latte di cocco e il curry e far scaldare. Aggiungerci quindi il nuoc mam e lo zucchero e lasciar cuocere a fuoco lento durante una quindicina di minuti. Lavare i piselli e gli asparagi. Mettere da parte le punte degli asparagi e tagliare il resto a fette sottili. Aggiungere tutte le verdure, tranne le punte di asparagi, al latte di cocco e cuocere durante altri 5 minuti. Incorporare quindi il pollo e le punte di asparagi e continuate la cottura altri 10 minuti.
prima di portare in tavola, aggiungere il succo di lime.
A parte cuocere il riso in modo pilaf, spolverare di prezzemolo e servire accompagnando il curry.


76 commenti:

  1. Bravissima! con queste ricette mi hai davvero conquistata! adoro gli asparagi ;)

    RispondiElimina
  2. buongiorno eleonora!
    ragazza che fame.... gli asparagini della prima foto poi son superbi!
    un bacio
    b

    RispondiElimina
  3. Slurpppppppp, anzi slurpissimeeeeee tutte e 3 le portate! Anche per me il verde è il colore della primavera, e della rinascita e della speranza ;-)
    Ele, scusa l'ignoranza, ma cos'è la salsa nuoc mam?? :-)
    Baci baci e grazie mille per gli auguri.

    RispondiElimina
  4. A me non fanno impazzire, ma sai che fatti così, quasi quasi.... ;)

    RispondiElimina
  5. Ele tre ricette fantastiche...una piu' buona dell'altra!!!!! e io adoro proprio gli asparagi!!!! Ciao cara!!!!

    RispondiElimina
  6. Una piu' buona d'altra.Belle con gusto e sfiziose.
    Un abbraccio e buona giornata.
    Fausta

    RispondiElimina
  7. WOW c'è l'imbarazzo della scelta ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  8. Wow e chi resiste a così tanta bontà... e se poi di mezzo ci sono gli asparagi!!!!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ottime tutte e tre, ma se posso assaggio subito, subito la prima!!! Buonissimi gli asparagi e i tuoi piatti li hanno esaltati alla grande!! Bacio e buona giornata!!

    RispondiElimina
  10. Accidenti, 3 ricettine una piu' buona dell'altra!!!!
    Il pollo mi intriga parecchio!
    Buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  11. Mi vien da ridere perchè oggi vado in "verde" anch'io...marziano :))))! Che invidia quel mazzetto di asparagina. la prima ricetta soprattutto mi ispira un botto :D! Bacioni

    RispondiElimina
  12. Tre ricette tre delizie....come fare a scegliere?? e che fameeeee =)

    RispondiElimina
  13. Addirittura tre????? quanta abbondanza di asparagi..se devo scegliere assolutamente l'antipasto e la quiche..il pollo no, ma sai sono a dieta ahahahah...
    a proposito della quiche ma che tipo di formaggio cremoso è lo chèvre fresco?..si ho letto che si puo' sostituire con la ricotta ma non credo sia la stessa cosa o no?
    comunque bravissima..tre ricette davvero strepitose...
    un bacione!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao Ele!!!! per me la primavera è identificata dal colore rosa!!!!!! eheheheheh e l'estate dal giallo! però anche il vedre non mi dispiace! Ottimo questo tuo tris!!!! smack .-)

    RispondiElimina
  15. Mi hai fatto venite fame con tutti questi squisiti piatti uno più buono dell'altro!
    bravissima baci
    Anna

    RispondiElimina
  16. c'è l'imbarazzo della scelta! per primo assaggio il curry! bacio

    RispondiElimina
  17. Mi hai fatto venire voglia di asparagi, e adesso che faccio? :-)

    RispondiElimina
  18. Buone queste tre ricettuzze...la quiche mi ispira proprio....:D

    RispondiElimina
  19. Che fantasia, che ricette, che foto!!

    RispondiElimina
  20. Stupende! Tutte e tre!
    La prima è meravigliosa...

    RispondiElimina
  21. Antipasto decisamente insolito, quiche classica ma sempre piacevole, curry mooolto intrigante
    Un bel menu completo!
    Bravissima come sempre

    RispondiElimina
  22. Splendide tutte e tre le interpretazioni ...io adoro gli asparagi.
    Ciao

    RispondiElimina
  23. Mi ispirano tutte e tre, ma comincero' con la quiche dato che ho trovato dell'ottimo formaggio di capra :-)

    RispondiElimina
  24. Perfetto....per me va bene un po' di ognuna!!! Grazie!!
    Tre idee per un pranzetto a tema!! Mi piace!!
    Ciao Ele!!

    RispondiElimina
  25. Concordo con Stefania. Non ho mai preparato una quiche ma visto che adoro gli asparagi penso che proverò con la tua.
    Bacioni

    RispondiElimina
  26. Ele, che foto fantastiche. Ogni ricetta è deliziosa, ma io parteggio per la quiche perchè non amo tantissimo il curry (ancora non l'ho capito!). Belle, molto bella la luce. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  27. Tre declinazioni "asparagiose" una meglio dell'altra infatti non sò proprio decidermi :)

    RispondiElimina
  28. Tre ottime idee ,da copiare!!!!!!!!

    RispondiElimina
  29. tra le tre non saprei quale scegliere, sono una più invitante dell'altra! Complimenti!

    RispondiElimina
  30. Colore perfetto, numero perfetto, ricette perfette!

    RispondiElimina
  31. Ciao!
    Ma che carrellata superba...Mi hai fatto venire una fame ^___^Tenendo conto che l'unica verdura che non mi piace sono gli asparagi...Sei stata troppo brava.
    Il fiocco rosso è il top oggi pomeriggio in negozio metto fiocchetti rossi a tutti i miei mazzi.
    Un bacio

    RispondiElimina
  32. Ma che meraviglia!!!!! Io scelgo...scelgo...Fai tu! Mi stanno bene tutti!
    Baci

    RispondiElimina
  33. Sono tutte molto belle e buone , ciao

    RispondiElimina
  34. Ricette splendide! Poi per una come me che adora gli asparagi non c'è che da avere l'acquolina in bocca!
    In questo momento, ti ruberei subito un asparago della prima foto! :))

    RispondiElimina
  35. é tutto delizioso, a partire dal mazzetto verde, ma io mi butto a capofitto sul piatto d'ispirazione thai....
    Al latte di cocco non so resistere ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  36. Tre ricette una più buona dell'altra. Bravissima!

    RispondiElimina
  37. Post tutto da scopiazzare...quella quiche deve essere superba!!! Un bacio buona giornata ciao

    RispondiElimina
  38. *-* ho tanti asparagi in frigo, grazie per le ricette slurposissime, la terza è quella che preferisco!!! *-*

    RispondiElimina
  39. 3 ricette tesoro, 3 ispirazioni, 3 golosità 3 meraviglie in verde..che scegliere???Sai che ti dico??Le mangio tutte:D!!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  40. mamma mia...tutto divino...

    RispondiElimina
  41. Leggere e armomiose, tutte in totale equilibrio nelle loro singole golosità...ma la filosofia espressa nella quiche la trovo sorprendente, sarà perchè adoro quel formaggio di capra e gli asparagi...tre realizzazioni degni di nota...baci. Ciao.

    RispondiElimina
  42. un menù completo e tremendamente goloso! splendido nelle sue sfumature e nei profumi!!!! quell'antipasto poi e di una golosità... baci

    RispondiElimina
  43. Ti sei data anche tu alle declinazioni, vedo! ;)))

    RispondiElimina
  44. Che tripudio di asparagi! Ce ne sono per ogni gusto.. :-) I miei preferiti sono queli con la salsa cruda, ma anche la torta con il formaggio di capra... il curry mi piace tanto, ma i piselli non li amo... vorrà dire che ne farò a meno!
    Baci

    RispondiElimina
  45. asparagi...amore mio!!! li adoro in tutti i modi, cucinati con tutto e anche crudi, però quelli di bosco...un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Non si può che dire "evviva il verde!!!". Tutte ricette meravigliose ma quella etnica thai mi ha completamente stregato. Deve essere favolosa!

    RispondiElimina
  47. Ciao cara!! Adoro gli asparagi e tra queste splendide ricette non saprei proprio quale scegliere!! Sei bravissima!! Un bacione.

    RispondiElimina
  48. Anche per me il colore della primavera è il verde dei germogli :D
    Incredibile: trovi gli asparagi selvatici in Francia?

    RispondiElimina
  49. Meravigliose tutte e tre! Quella etnica poi è fenomenale! Complimenti.

    RispondiElimina
  50. ottimo, avevo giusto degli asparagi in frigo..che aspettavano me!!!grazie tesoro!!!

    RispondiElimina
  51. Il verde è uno di quei colori che mi rilassa e gli asparagi mi piacciono molto...bravissima in tutte e tre le ricette, anche se il mio occhio è stato colpito soprattutto dalla prima! bacioni :)

    RispondiElimina
  52. che abbontanza, una meglio dell'altra baci cara.

    RispondiElimina
  53. adoro gli asparagi, ergo le ricette vanno bene tutte... :P
    ho solo una piccola preferenza per la quiche con lo chevre!
    beh mi puoi mandare tutti gli assaggi però :)

    RispondiElimina
  54. ohhhhh! A me piacciono in tutti tutti i modi, ma l'asparago che preferisco è il primo che vedo in foto quello sottile sottile è delizioso!

    Un abbraccio cara Ele :)

    RispondiElimina
  55. Salvo subito questo bellissimo post, una ricetta meglio dell'altra, grazie Eleonora, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  56. Tre proposte una più interessante dell'altra. La quiche devo dire però che mi garba parecchio e vorrei rifarla subito. In realtà quest'anno di asparagi selvatici neanche l'ombra purtroppo.
    Certo il verde accompagna il risveglio dopo l'inverno e qui in Sardegna, in questo periodo, predomina sugli altri colori, eccetto che sul blu del mare. In questo periodo e per poco tempo: già in Giugno ritorna il giallo, il marrone e a volte, per mani incoscienti, anche il nero delle campagne arse.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  57. Una proposta più sfiziosa dell'altra.
    Belle anche da vedere!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  58. mi hai conquistata ce l imbarazzo della scelta bravissima ..
    by da lia

    RispondiElimina
  59. Con queste tre bellissime ricette quasi quasi mi farai piacere gli asparagi.
    Brava!

    RispondiElimina
  60. Me le salvo tutte e tre! Dovrebbero arrivarmi un bel po' di asparagi fra un po' di giorni, e queste tue proposte sono una più goduriosa dell'altra, devo provarle ;-)

    RispondiElimina
  61. addirittura tre ricette? Che bel dono, specie se le ricette sono così gustose come quelle che ci hai presentato.
    un Grazie! un bacio e una buona giornata
    p.s. se vuoi un gelato DAVVERO cremoso per le tue belvette prova quello alla crema

    RispondiElimina
  62. Io adoro gli asparagi in ogni loro forma, selvatici, bianchi, normali.. al forno, in crema, al vapore... tutto!! e vederli in tre utilizzi in un solo post è stupendo... poi saprai che io adoro le quiches e in particolare quelle con lo chevre!! :) grazie delle ideuzze

    RispondiElimina
  63. 3 proposte squisite, forse la mia preferenza va alla quiche... stupende le foto!
    bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  64. Le prime proposte si avvicinano molto al mio palato, la terza mi incuriosisce solo che non ne capisco ne di riso Thai ne di di salsa nuoc mam. Lo so sono di una ignoranz atale, ma guarda che ultimamente mi son evoluta..lasciarmi tentare dalla cucina messicana non è da poco, per me ovviamente. Magari pian pianino mi vado avvicinando. Un bacio Ale.

    EssenZadiCanneLlaBlog

    RispondiElimina
  65. la mia preferita? il pollo thai adoro i sapori un po particolari!! Non vedo l'ora di conoscerti insieme al piccolo cuoco!!

    RispondiElimina
  66. post perfetto! :D
    Sono tre e sono magnifiche!Ho però una preferita....la quiche!!!é bellissima e sa di profumo di famiglia!
    ^_^

    RispondiElimina
  67. Ma che ricette spettacolari ci fai sempre vedere Cara!!!!
    Complimentoni..tutte e 3 favolose..non saprei quale scegliere..:-D
    Un abbraccio ciauu*

    RispondiElimina
  68. Il verde è il mio colre preferito...e a quanto vedo è anche la tua fonte ispiratrice!un tris di ricette perfette!

    RispondiElimina
  69. ma quante ricette con gli asparagi!!!!le mie preferite sono le prime.....

    RispondiElimina
  70. une recette délicieuse bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  71. Meno male che non devo scegliere, sono tutte buone idee e corredate da bellisime foto. Un bacio e a presto cherie!!

    RispondiElimina
  72. Che meraviglie che vedo! di sicuro partirei con la quiche, il formaggio di capra lo adoro...quello francese poi è il massimo, poi però non mi farei mancare neanche l'antipasto e il secondo...ele, dai, invitami un pò da te!!!!

    RispondiElimina
  73. Ma quante belle idee che ci hai dato per usare gli asparagi!!! Sono indecisa...una ricetta più buona dell'altra...ma forse forse quella che mi prende più per la gola è la quiche...deliziosa!

    RispondiElimina
  74. Delle splendide e raffinate ricette!!! I miei complimenti, bravissima come sempre, un abbraccio

    RispondiElimina
  75. Wow che bel menù molto saporito e primaverile! gustoso e delicato allo stesso tempo! complimenti per la fantasia!
    bacioni

    RispondiElimina
  76. tanto fate tanto dite che prima o poi mi farete provare anche gli asparagi... invitantissime queste ricette!

    RispondiElimina