venerdì 13 gennaio 2012

Pollo all'arancia e zenzero, di Helga e Magali



Seguo il blog di Helga e Magali quasi da quando lo hanno aperto. Ci vado spesso perchè aldilà delle ricette, hanno sempre qualcosa in più da raccontare ed insegnare, mi piacciono i testi di Helga e l'umanizzazione di Magali. Probabilmente chi non ha un gatto non può capire, ma io che vivo con tre felini meravigliosi, capto al volo gli stati d'umore e i racconti di vita semplice. Semplice. Sì. Perchè su Pâtes et pattes si ritrova un ambiente di una famiglia unita e serena, un elogio alla naturalità, una scappatoia ai problemi che ci facciamo ogni giorno nei suoi racconti di quotidianità.
Credo di aver sfogliato quasi tutto il blog alla ricerca della ricetta da presentare a The Recipe-tionist di Gennaio e non è stato molto facile decidersi, un po' per gusti e le mie regole alimentari, un po' per alcuni ingredienti non facili da reperire qui e alla fine la scelta è ricaduta sul Pollo di Annamaria: una preparazione semplice, dal gusto penetrante e una salsa che si caramella da sé. Invitante. Pochi ingredienti hanno dato vita straordinaria a delle cosce di pollo. Da leccarsi i baffi, come direbbe Magali.
Ma a parte la ragione di gusto e del mio amore per i sapori forti, la ricetta l'ho scelta per il post, uno dei testi di Helga che da più l'idea di ciò che è lei e la sua vita. Un 'invito appunto alla semplicità e alla spontaneità, non solo in cucina, ma nel vivere.
Mi piace. Grazie Helga!



Pollo all'arancia e zenzero, o pollo di Annamaria


Ingredienti per 6 persone:

12 cosce di pollo
il succo di 5 arance
un bicchiere di vino bianco secco
zenzero fresco grattuggiato
sale
pepe nero macinato al momento (aggiunto da me)




In una padella antiaderente fate rosolare per bene le cosce fino a che prendano colore. Aggiungere il vino e il succo d'arancia, il sale e lo zenzero grattuggiato. Coprire e far cuocere a fuoco lento durante 40 minuti, circa. Servire caldo, con la sua salsa.


Con questa ricetta partecipo al The Recipe-tionist Gennaio, di Flavia



34 commenti:

  1. mi sembra davvero invitante questo pollastro!

    RispondiElimina
  2. DAVVERO SPLENDIDA RICETTA FACILE STUZZICANTE ..BACIO SIMMY

    RispondiElimina
  3. buono buono buono buono! come al solito d'altronde :D

    RispondiElimina
  4. che buono, mi piace tantissimo il pollo così!!

    RispondiElimina
  5. Tu non ci crederai, ma io l'ho addirittura sognata Helga! Poi quando pubblico la ricetta (che ho fatto ieri) lo racconterò ;-)

    RispondiElimina
  6. questo pollo mi incuriosisce cosi'come scoprire un nuovo blog valido!

    RispondiElimina
  7. Hai tre gatti, come ti invidio! intanto mi gusto questo pollo profumato!

    RispondiElimina
  8. Grazie tesorino mio....c'è una sorpresina per te in bacheca da me...così ....sbaragli la conocrrenza :D .... ti abbraccio e buona giornata e bacini ai 4 zampe di casa (tutti anche i canini!!!), Flavia

    RispondiElimina
  9. anch'io adoro helga e il suo bel micione-consigliere! sono troppo felice di aver passato il testimone del recipe-tionist a lei :)
    fantastico questo pollo e tu l'hai realizzato alla perfezione!!!

    RispondiElimina
  10. Da te è sempre un piacere tornare, aldilà delle ricette, queste luci morbide, la delicatezza con cui racconti anche le cose più semplici, sei sempre un'oasi di pace! Vorrei avere più tempo, e un pò di quel sole nel cuore... buona giornata Ele!

    RispondiElimina
  11. mmmmmm sembra gustossisssimo! un bacione ele spero tutto apposto dalle tue parti !

    RispondiElimina
  12. ps. non lo conoscevo quel blog! vado subito a sbirciare!

    RispondiElimina
  13. Semplici da fare saporite e succose queste cosce di pollo tesoro...le proverò oggi stesso!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  14. Semplice e gustosissimo! ... a quest'ora poi mi è venuta una fame! :)

    RispondiElimina
  15. lo faccio spesso, ma senza l'aggiunta di zenzero...la prossima volta provvedo!!! ;)

    RispondiElimina
  16. Mi piace!! Da non amante del pollo ma fidanzata con "mangiatore" di polli, queste "nuove" ricette mi fanno molto comodo... :)

    RispondiElimina
  17. Molto profumato e saporito, fine voglia di riproporlo al più presto....

    RispondiElimina
  18. Hai proprio ragione Ele, solo chi vive o ha vissuto con i gatti può capire quel quid in più che danno alla vita familiare :-)
    Splendido questo pollo, semplice ma saporito.
    Un bacio

    RispondiElimina
  19. Se avessi una casa grande credo proprio che sarebbe piena di gatti, li adoro e trovo che siano degli animali straordinari in grado di insegnarci tanto. Purtroppo non conoscevo il blog di Helga ma appena ho letto il tuo post mi ci sono fiondata subito!!! Grazie della ricetta e sopratutto della dritta per Helga. Ora non mi scappa piu' :)

    RispondiElimina
  20. Mi piacciono molti questi abbinamenti, ho fatto un piatto simile qualche giorno fa! Ma provero' anche la tua versione, un bacio

    RispondiElimina
  21. una splendida, perfetta semplicità, mi inchino....un abbraccio cara e buon weekend a Tangeri...

    RispondiElimina
  22. arancia e zenzero?sembra un ottimo abbinamento,curiosa,complimenti!

    RispondiElimina
  23. Anch'io vivo con tre gatte e loro sarebbero capaci di rubarmi dal piatto un pollo fatto in un modo così delizioso.
    Buonoooooo!
    Baci!

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. da quando ho scoperto lo zenzero è amore...devo provarla!!!

    RispondiElimina
  26. anche io avrei scelto questa ricetta :D faccio spesso il pollo cn arancia e zenzero perchè lo trovo perfetto!ottima scelta! mi segno il blog così sbircio anch'io! ciao cara! p.s. io sn rimasta con 2 gatti e un cane :D

    RispondiElimina
  27. Ho delle porzioncine di pollo in freezer che aspettano
    di essere cucinate in qualche salsina buona...
    ..ottima idea quindi!!!
    Quante cose buone!!!
    Ciauuu

    RispondiElimina
  28. Che bella foto, che belle parole, grazie Ele. Avrei voluto partecipare al contest sullo stufato, ma non ce l'ho fatta, in questo periodo sto seguendo mio nipote che sta preparando gli esami all'università, tutti i giorni, festivi compresi, 9-18 orario continuato, per questo sono un po' latitante e perennemente in ritardo e Maglai, detto fra noi, non fa nulla! Un bacione Helga e ronron Magali

    RispondiElimina
  29. ottimo!!!! io ci ho fatto il risotto con quest'accoppiata vincente ^^

    RispondiElimina